Introduzione alla ginecologia tibetana



La Ginecologia rappresenta una parte speciale della Medicina Tibetana. Questa materia include argomenti di pediatria e di ostericia. La ginecologia è una materia molto importante perchè le donne tibetane sono riluttanti a parlare di questi problemi sopratutto, nei villaggi e nelle zone remote. Questo fenomeno, dovuto alla loro riservatezza e ai tabù sociali, ha provocato molte morti inspiegate. Perciò, i medici tibetani hanno sviluppato tecniche per la diagnosi dei disordini nascosti. Questi metodi furono molto preziosi prima delle scoperte scientifiche.



ginecologia tibetana


Causa generale dei problemi ginecologici

La causa principale dei problemi ginecologici è dovuta a cattiva circolazione nell’utero e negli organi annessi, che produce mestruazioni irregolari, infertilità, squilibri ormonali (motsee), psicologici, oppure a contatti sessuali inadeguati, ecc.



Tipi di disordini ginecologici

La ginecologia generale comprende tre gruppi in relazione alla natura delle fasi della vita della donna ed a disturbi costituzionali:

a) Tragtsab – premenopausa

b) rLungtsab - menopausa

c) Disturbi comuni e disordini organici

In tutto si contano 42 disordini.



a) Tragtsab
Questo gruppo di disordini è causato dalla temperatura alta nel sangue (il sangue è la casa del calore), dalla funzione ormonale e dalle mestruazioni irregolari. Questi problemi compaiono generalmente nella donna adulta, dopo la pubertà e prima dei cinquant’anni. Durante questa fase della vita della donna, la salute dipende dalla qualità e dalla temperatura del sangue. I sintomi generali sono: temperatura corporea più alta, cefalea, mestruazioni irregolari, dolore nel basso addome, pressione alta, acne sul viso, fibromi, cisti, ecc. In breve, i sintomi sono dovuti al sangue ed all’umore bile, in relazione con gli organi sopramenzionati.



Esistono dieci principali disturbi tragtsab:

• Cuore

• Polmoni
• Fegato

• Milza

• Reni
• Vescicola biliare

• Intestino tenue
• O-tsab

• Numei

• Tragtsab Gorba

b

b) rLungtsab

Questi disturbi sono dovuti alla debolezza dell’energia del corpo ed alla lentezza della funzione ormonale (motsee). La conseguenza sarà un’aumento del vento e del calore nelle ossa (la Medicina Tibetana ritiene che le ossa siano la casa del vento). Questi disordini avvengono sopratutto prima e dopo la menopausa. Durante questa fase della vita, la salute della donna dipende principalmente dall’umore vento e dalla temperatura costituzionale del corpo.



Esistono sei tipi principali di disordini rLungtsab:

• Testa (con problemi psicologici)

• Ossa (osteoporosi)

Cuore (problemi emozionali, panico e fobie)

• Reni

• Stomaco
• 
Intestino tenue



c) Disturbi ginecologici comuni e disordini fisici

Dismenorrea, gravidanza, post-parto, cisti, vari tumori e disordini legati ad astinenza sessuale, ecc.



 

Trattamento

I trattamenti dei disordini umorali ed organici sono dettagliatamente descritti nel Gyud-shi. Esistono molte terapie per curare i disordini ginecologici e per alleviare i disturbi della menopausa. Consistono in: dieta, comportamento adeguato, medicine e terapie varie. Vengono usati erbe e minerali, terapie esterne ed interne, nonchè yoga e meditazione. I medici tibetani consigliano un cambiamento del comportamento, uno stile di vita che consiste nel prendersi cura della propria salute spirituale.